The Mermaid - Film Completo In Italiano, Ristoranti Peschiera Del Garda, Quiz Fisica Vettori, I Quattro Evangelisti Spiegati Ai Bambini, Docenti Di Religione Stabilizzati, Cronache Fermane Sport, Ninna Nanna Spartiti Pianoforte, Francesca Nome Bimba, Scuola Di Magia E Stregoneria Di Torrebruma Iscrizione, Metamorfosi Della Rana Scuola Primaria, Rosario Che Si Spezza Significato, " /> The Mermaid - Film Completo In Italiano, Ristoranti Peschiera Del Garda, Quiz Fisica Vettori, I Quattro Evangelisti Spiegati Ai Bambini, Docenti Di Religione Stabilizzati, Cronache Fermane Sport, Ninna Nanna Spartiti Pianoforte, Francesca Nome Bimba, Scuola Di Magia E Stregoneria Di Torrebruma Iscrizione, Metamorfosi Della Rana Scuola Primaria, Rosario Che Si Spezza Significato, " />

stadio spezia capienza

  • -

stadio spezia capienza

Category : News

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. 105 x 68 m. Proprietario. E’ stato consegnato in Comune dallo studio di architettura di Milano “Don’s Stop” lo studio di fattibilità per il nuovo stadio dello Spezia. Inizialmente lo stadio fu dotato di tribune in legno coperte, in stile inglese. Lo stadio Alberto Picco è un impianto calcistico della città italiana de La Spezia. Comune di La Spezia. Per affrontare la Serie B si sono dovuti approntare alcuni lavori per rendere l'impianto conforme alle norme vigenti; nel dettaglio sono state realizzate due nuove torri faro dal lato della Curva Piscina per adeguare l'impianto di illuminazione, è stato colmato (e sostituito con una vetrata antisfondamento) il fossato che divideva il terreno di gioco dal settore distinti e sono state realizzate nuove strutture per la stampa (compresa un'area "hospitality") e gli spogliatoi alle spalle della storica tribuna. Si tratta di un impianto di 10.336 posti che ospita le … Per poter considerare l'impianto a norma di legge vengono infatti posti dei tornelli a tutti i varchi di accesso del pubblico; l'intero stadio viene inoltre circondato da una recinzione metallica che garantisce un'area di sicurezza tra i controlli di ingresso e l'accesso agli spalti. Il Picco venne finalmente inaugurato nella successiva partita casalinga degli aquilotti, disputata il 7 dicembre 1919 e nella quale lo Spezia travolse per 8-0 l’S.C. La Spezia - «Uno stadio da serie A, per una Città da serie A». Entro il 24 agosto, data di iscrizione alla serie A, lo Spezia Calcio indicherà lo stadio in cui la squadra andrà a giocare, in attesa degli interventi di adeguamento del Picco. La curva viene inaugurata il 28 settembre 1986 in occasione di Spezia-Prato. Nel corso della stagione 2018-2019 è stata completata la posa dei seggiolini in tutto lo stadio, bianchi in Curva Ferrovia, grigi in Curva Piscina e tribuna, arancioni nei Distinti. P.IVA 01283130118. Inaugurato nel 1919, ospita le partite interne della Spezia; è intitolato alla memoria di Alberto Picco, primo marcatore in senso assoluto del club ligure, arruolato come alpino e caduto eroicamente nel corso della prima guerra mondiale. L’impianto fu costruito rapidamente per offrire allo Spezia F.B.C. I punti principali presentati dal Comune, parlano di un progetto complessivo per portare la capienza dello stadio a 16mila posti, principalmente attraverso la demolizione e ricostruzione della Tribuna Centrale con una nuova struttura a due livelli da 5.500 posti (senza barriere, e che possa accogliere uffici del club, sky box e sale media di alto livello). La capienza complessiva dell'impianto è di oltre 10 000 posti. Si accede alla Tribuna da Via dei Pioppi, si accede invece nei Distinti ed in Curva Ferrovia da Viale Nicolò Fieschi. Cambia in modo radicale l'accesso allo stadio per i tifosi ospiti, grazie alla realizzazione di uno speciale tunnel che consente l'accesso alla Curva Piscina dalla laterale Via dei Pioppi. Il Comune, che detiene la proprietà dell’Alberto Picco, ha infatti deciso di metterlo in vendita. Un salottino. ... ski box; implementazione della capienza della curva Piscina ad oltre 3300 posti e la copertura dello Stadio. Dopo questi interventi la capienza verrà abbassata a 10279 spettatori così distribuiti: 1222 in tribuna, 4024 in curva Ferrovia, 3033 in gradinata, 2000 in curva Piscina. Nel 1986, dopo la promozione in Serie C1 conquistata dallo Spezia nella stagione 1985-1986 viene realizzata una seconda curva detta "Curva Piscina", che sorge sul lato opposto alla Curva Ferrovia ed così definita perché si trova nell'area compresa tra il terreno di gioco e una piscina di proprietà della Marina Militare. La nuova struttura è pronta in occasione dell'incontro casalingo con la Virescit, nel dicembre 1988, in vista della partita con la Lucchese previsto per il turno interno successivo. Uno stadio per famiglie. Ci aiutano a sapere quali sono le pagine più e meno popolari e vedere come i visitatori interagiscono con il sito. Spezia Calcio SRL Lo stadio Alberto Picco resta in questa situazione fino all'estate del 2000, quando lo Spezia Calcio conquista la promozione in C1 e si decide di ristemare (con una nuova struttura in ferrotubi) la Curva Piscina per assegnarla ai tifosi ospiti. ... La capienza della gradinata sarà di 3.142 posti e quella della Curva Ferrovia di 4.014. Non sono comunque venuti meno alcuni dei problemi relativi al mancato completamento della ristrutturazione dello stadio: in particolar modo la tribuna risulta essere ormai una struttura troppo vecchia e limitata nella visibilità e nella capienza, ed il settore ospiti è ancora realizzato con materiali metallici prefabbricati. Si tratta dei cookie che consentono di condividere anche con altri utenti i contenuti del sito che si sta visitando. Acconsenti ai nostri cookie se vuoi continuare a utilizzare il nostro sito web in maniera ottimale, questa è la nostra Cookie Policy. SPEZIA - «Uno stadio da serie A, per una Città da serie A». Successivamente è il turno della Curva Ferrovia, che viene completamente ricostruita secondo il nuovo progetto, diventando il settore più imponente di tutto l'impianto. Solo i settori di Tribuna e Distinti sono coperti. Le parole del sindaco Pierluigi Peracchini «Uno stadio da serie A, per una Città da serie A». Via Giovanni Spadolini, 110 47522, Cesena (FC) Tel. Ad esempio in Spagna l’eibar ha uno stadio con una capienza di 7000 spettatori se non inferiore ed è tenuto in ottime condizioni. Tant’è vero che, a distanza di 15 mesi dal battesimo azzurro (Italia – Spagna, era il 24 marzo 2016), la Nazionale stavolta guidata da Giampiero Ventura tornerà per disputarvi una gara di qualificazione mondiale (11 giugno prossimo, contro il Lichtenstein). Soprattutto perché non ha i 20 milioni che occorrono per portare la capienza a … Lo stadio Alberto Picco resta in questa situazione fino all'estate del 2000, quando lo Spezia Calcio conquista la promozione in C1 e si decide di ristemare (con una nuova struttura in ferrotubi) la Curva Piscina per assegnarla ai tifosi ospiti. Nel corso dell'estate 2007 vengono realizzate alcune opere in seguito all'inasprimento delle norme relative alla sicurezza negli stadi. Lo stadio è di proprietà del Comune della Spezia, che ha anche recentemente acquistato dalla Marina Militare il terreno su cui sorge l'impianto. Capienza stadio: 10.336. Pagina ufficiale dello stadio di Cesena. 0547 646557 Si accede alla Tribuna da Via dei Pioppi, si accede invece nei Distinti ed in Curva Ferrovia da Viale Nicolò Fieschi. Beneficiario. Orogel Stadium Dino Manuzzi. «A seguire la presentazione dello studio completo a fine mese – continua il Sindaco Peracchini – poi inizierà l’interlocuzione con lo Spezia Calcio per i passi successivi: il progetto esecutivo e il crono programma per la sua realizzazione. Per quanto riguarda la vaccinazione degli atleti non entro nel merito, decide il Governo.Per gli stadi abbiamo presentato un piano di 300 pagine per far tornare i tifosi in piena sicurezza, con una capienza degli impianti ridotta al 20-30% degli stessi, ma dal Governo non abbiamo ricevuto risposta, neanche una chiamata". Un gioiello. Nel 1964 viene completata la costruzione del primo settore di spalti sul lato corto del campo: realizzato in cemento, viene presto battezzato "Curva Ferrovia" per via della presenza alle sue spalle del raccordo ferroviario con l'arsenale militare (poi dismesso); la capienza è di circa 1 000 posti e la forma sembra quasi un prolungamento della gradinata di fronte alla tribuna. Lo stadio tuttavia non fu pronto per la prima gara del torneo, che si dovette quindi disputare sul campo dell’altra squadra cittadina, la Virtus, e vide il successo per 0-1 del Vado (vittoria poi revocata a tavolino). Anche questa struttura è realizzata in prefabbricato ed ha una capienza di circa 1 500 posti. All'inizio degli anni settanta vengono sbancate le collinette di terreno ancora presenti ai lati della Curva Ferrovia e vengono realizzate due piccole tribune prefabbricate, che affiancandosi alla struttura in cemento già esistente portano la capienza del settore lato ferrovia a circa 3 000 unità.Poco dopo la nascita dei gruppi di tifoseria organizzata, a cavallo degli anni 1974-75, gli ultras locali vanno ad occupare la curva in cemento, che successivamente viene divisa da quella in prefabbricato quando si decide di lasciare un settore dello stadio riservato ai tifosi ospiti. "Penso che si debba fare andare allo stadio i cittadini vaccinati. I lavori, anche se non nei tempi perfettamente prestabiliti, prendono il via, e viene come prima cosa realizzato il settore distinti, che temporaneamente viene diviso a metà per ospitare anche i tifosi ospiti. Spezia Calcio. Tutto ciò è necessario per garantire una maggiore sicurezza ed una maggiore capienza, potendo offrire alle tifoserie ospiti un settore da 1 600 posti e dedicare ai supporters locali l'utilizzo di tutto il settore dei distinti. E’ stato anche calciatore, schierato nella prima formazione dello Spezia nella partita che la vedeva di fronte alla formazione della Virtus Juventusque di Livorno: Ferrari, Luppi, Danè, Baggiani, Capecchi, Merani, Vanelli, Raddi, Picco, Molaschi, Cozzani. È stata infine realizzata una postazione per consentire le riprese televisive dal settore distinti, in modo da evitare gli ostacoli visivi costituiti dai pali di sostegno che sono presenti in tribuna, dove invece trovano ancora posto i giornalisti delle emittenti radiofoniche e quelli della carta stampata. La capienza complessiva dell'impianto è di oltre 10 000 posti. Lo stadio Alberto Picco sorge in Viale Fieschi, un ampio viale che si trova sul percorso che collega La Spezia a Portovenere. L'unica altra via di accesso all'impianto è la stretta e tortuosa Via dei Pioppi, che si trova alle spalle di Tribuna e Curva Ferrovia. Il Campo Sportivo Municipale venne realizzato al termine della Prima guerra mondiale su un'area concessa dalla Marina Militare. ... La capienza della gradinata sarà di 3100 posti e quella della Curva Ferrovia 4014. un campo idoneo in cui disputare il primo campionato ufficiale, quello di Promozione Ligure del 1919-20. SPEZIA : Stadio Comunale “Alberto Picco” Via Nicolò Fieschi 19123 La Spezia Capienza: 10.336 Dimensioni: 105 x 65 VENEZIA : Stadio Comunale A questo si affiancherebbe l’ammodernamento della Curva Piscina, … Il campo era inoltre circondato da una pista per l'atletica leggera e dietro alle porte vi era una semplice recinzione curvilinea. In questa situazione di stallo si arriva fino al 2006, anno in cui lo Spezia Calcio viene promosso in Serie B. PISA — Il Sindaco di Pisa Michele Conti ha firmato nel pomeriggio la deroga per l’aumento di capienza dell’Arena Garibaldi - Stadio Romeo Anconetani per la gara interna di campionato di Serie B 2019/2020 Pisa – Spezia, che si disputerà all’ il prossimo 9 novembre 2019. Sul finire degli anni ottanta viene presentato un ambizioso progetto ad opera dello studio Gregotti ed associati, che prevede il completo rifacimento di tutti i settori dello stadio, portando così la capienza complessiva dell'impianto a circa 15 000 spettatori. “Spezia merita di avere uno Stadio da Serie A ora che il sogno della massima serie si è realizzato. Nella nuova curva prendono posto i tifosi locali e la struttura viene inaugurata il 12 novembre 1993 con la partita Spezia-Como, terminata con il punteggio di 0-0. La nuova struttura, nella mente dei progettisti, prevede una tribuna ed un settore distinti dalla capienza di circa 3 500 posti ciascuno ed entrambi coperti, e due curve perfettamente simmetriche, di forma tondeggiante, da circa 4 000 posti ciascuna. ... l’implementazione della capienza della curva Piscina ad oltre 3300 posti e la nuova copertura dello Stadio. Lo stadio tuttavia non fu pronto per la prima gara del torneo, che si dovette quindi disputare sul campo dell'altra squadra cittadina, la Virtus. Nella parte superiore del settore Distinti vengono realizzati alcuni piccoli box in muratura, per migliorare il comfort delle postazioni televisive e giornalistiche. Tutte le informazioni raccolte da questi cookie sono aggregate e quindi anonime. Nel 1922 lo Spezia pose all'ingresso dell'impianto una lapide per ricordare i suoi atleti caduti nella prima guerra mondiale, ossia Alberto Picco, Umberto Toso, Ferruccio Francesconi, Bruno Zambelli, Paride Ferrari e Ciro Orsini. Lo stadio Alberto Picco venne realizzato al termine della Prima guerra mondiale su un’area concessa dalla Marina Militare. L'impianto è intitolato ad Alberto Picco, alpino scomparso eroicamente nel corso della Prima guerra mondiale e primo marcatore in senso assoluto del club ligure. Nei due anni successivi (stagioni 2000-2001 e 2001-2002) lo Spezia torna di nuovo in lotta per la promozione in Serie B e lo stadio viene spesso riempito fino ai limiti consentiti dalla capienza; finalmente si pensa di nuovo di portare a compimento il progetto originale di ristrutturazione, ma la proprietà dello Spezia Calcio preferisce rinviare i lavori a data da destinarsi per non essere costretta a rinunciare agli incassi in occasione delle partite casalinghe. La Spezia - «Uno stadio da serie A, per una Città da serie A». La tempistica degli interventi futuri non è ancora chiara e potrà variare in base alle risorse finanziarie che l'Amministrazione comunale vorrà mettere a disposizione; per i prossimi interventi la priorità dovrebbe comunque essere riservata al completo rinnovo della Tribuna, e solo secondariamente alla realizzazione della Curva Piscina in cemento armato o alla copertura della Curva Ferrovia con una tettoia. Spezia, Volpi da imitare: vuole comprare lo stadio Picco Tra le motivazioni che spingono la società ligure ad acquistare lo stadio vi è sicura vi è l’impossibilità a portare la capienza … L'originale progetto Gregotti prevederebbe il completamento dello stadio realizzando per questi due settori delle strutture simmetriche a quelle già in atto nella Curva Ferrovia e nei Distinti, ma le nuove norme emanate nel corso degli anni in materia di sicurezza rendono assai difficile la messa in atto del progetto così come era nella sua forma originale. Per offrire un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, Spezia Calcio utilizza cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il traffico web. Dal 1919 ospita le partite interne dello Spezia Calcio. La capienza della gradinata sarà di 3100 posti e quella della Curva Ferrovia 4014. Vengono contestualmente realizzati nuovi cancelli di sicurezza e installate ulteriori telecamere di sorveglianza. Con una spiccata connotazione internazionale. La Curva Piscina è il settore destinato ai tifosi ospiti ed ha una capienza di 2 000 unità. AUMENTO CAPIENZA PISA SPEZIA – Con una nota attraverso i canali social, il Pisa ha annunciato l’aumento della capienza per la prossima gara interna. Se a La Spezia riuscissero a portare la capienza a 12000 spettatori verrebbe fuori uno stadio di tutto rispetto. Così il Sindaco Pierluigi Peracchini commenta lo studio di fattibilità dello “Stadio Alberto Picco” consegnato […] Il Picco venne finalmente inaugurato nella successiva partita casalinga degli aquilotti, disputata il 7 dicembre 1919 e nella quale lo Spezia travolse per 8-0 l'S.C. I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. Quando si visita un sito Web, è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni sul browser, principalmente sotto forma di cookie. Copyright 2008 - 2021 © Tutti i diritti riservati. La struttura degli spalti rimase quella originale sino a quando non venne realizzata una più moderna tribuna in cemento, che venne inaugurata il 19 febbraio 1933 in occasione del match Spezia-Novara, vinto dai piemontesi per 1-2. Dimensione campo di gioco. L'elenco che segue include i maggiori stadi italiani, ordinati per capienza omologata non inferiore a 5.000 posti, utilizzati per le attività sportive fisiche all'aperto quali calcio, rugby, atletica leggera, ecc. Nel corso della stagione 2018-2019 è stata completata la posa dei seggiolini in tutto lo stadio, bianchi in Curva Ferrovia, grigi in Curva Piscina e tribuna, arancioni nei Distinti. ... La capienza della gradinata sarà di 3100 posti e quella della Curva Ferrovia 4014. Lo stadio si trova a poche centinaia di metri dal centro storico cittadino, e l'intera struttura è posizionata di fronte al muro di cinta dell'arsenale militare e ad altre zone militari quali il centro sportivo "A. Montagna".La stazione ferroviaria di La Spezia Centrale si trova a circa un chilometro ed è raggiungibile sia a piedi che tramite il trasporto pubblico cittadino, il casello autostradale più vicino è quello di La Spezia-S.Stefano Magra sulle autostrade A15 e A12 ed è distante alcuni chilometri.

The Mermaid - Film Completo In Italiano, Ristoranti Peschiera Del Garda, Quiz Fisica Vettori, I Quattro Evangelisti Spiegati Ai Bambini, Docenti Di Religione Stabilizzati, Cronache Fermane Sport, Ninna Nanna Spartiti Pianoforte, Francesca Nome Bimba, Scuola Di Magia E Stregoneria Di Torrebruma Iscrizione, Metamorfosi Della Rana Scuola Primaria, Rosario Che Si Spezza Significato,